LIRIODENDRON TULIPIFERA

Origine: Nord America.
Caratteristiche botaniche: Splendido albero deciduo con chioma largamente colonnare, a crescita medio-rapida, in ambiente ottimale supera i 50 metri di altezza. Corteccia grigia che con l’età si scanala. Foglie molto particolari, di forma rettangolare a 4 lobi, troncate all’apice, di colore verde brillante e lucide sulla pagina superiore, verde chiaro sotto; in autunno di uno splendido colore giallo-oro, arancio. Fiori eretti, a coppa, simili a tulipano, lunghi fino a 7 cm.; profumati, di colore verde pallido screziati di arancio alla base, sbocciano numerosi in Giugno- Luglio. Frutti simili a coni, prima verdi poi marroni.
Caratteristiche agronomico-ambientali: Predilige terreni profondi, freschi e fertili, ben drenati, da neutri a subacidi. Soffre in caso di lunga siccità. Alta resistenza all’inquinamento atmosferico.
Utilizzo: Pianta ornamentale, si utilizza in parchi e grandi giardini come esemplare isolato o a gruppi. Molto adatto per aree verdi urbane, parzialmente adatto per alberature per la fragilità del legno e perché non sopporta la potatura.

Specie: Liriodendron Tulipifera L.
Nome comune: Liriodendro, Albero dei tulipani
Famiglia: Hamamelidaceae

Latifoglie ed arbusti Forestali in zolla

Circonferenza
10/12.
12/14.
14/16
16/18
18/20
20/25
200/250
250/300
300/350
350/400
400/500
6/8.
8/10.

Latifoglie ed arbusti Forestali a radice nuda

Latifoglie ed Arbusti Forestali in contenitore