CEDRUS DEODARA

Origine: Himalaya.

Caratteristiche botaniche: Conifera sempreverde dal portamento elegante che raggiunge altezze notevoli, sino a 50 m.; forma conica con rami espansi e getti con punta pendula. Foglie aghiformi lunghe 4-5 cm. riunite in ciuffetti di 20-30 aghi, da verde brillante a glauche. Coni femminili eretti, con apice arrotondato, rimangono verdi per 2 anni poi a maturità diventano bruni.

Caratteristiche agronomico-ambientali: Il Cedro deodara vive in qualsiasi terreno ben drenato, predilige terreni moderatamente acidi. Teme i geli prolungati.

Utilizzo: Il Cedro deodara è una pianta da impiegare singola o a gruppi in parchi e grandi giardini. Molto usata nel giardino storico all’inglese.

Specie: Cedrus deodara G. Don
Nome comune: Cedro deodara, Cedro dell’Himalaya
Famiglia: Pinaceae

Certificazioni:
  • D.Lgs 151
  • D.Lgs 386

Conifere a radice nuda

Misura Età
20/30 1+0

Conifere in contenitore

Contenitore Misura
Cont. Forestale 28 (380 cc) 15/20
Cont. Forestale 28 (380 cc) 30/50
Vaso Ø 18 + Tutore 40/60